SERIE A EMPOLI, CALCIOMERCATO E UNDICI TITOLARE

SERIE A EMPOLI, CALCIOMERCATO E UNDICI TITOLARE

SERIE A EMPOLI, CALCIOMERCATO E UNDICI TITOLARE

276
0

Massimiliano Allegri una volta disse: <<Un campionato è una maratona>> e nella sua valutazione è quasi impossibile non farsi influenzare da cosa succede negli ultimi metri. L’espressione del tecnico livornese calza a pennello con la scorsa stagione dei biancazzurri di Aurelio Andreazzoli. Il club di Fabrizio Corsi, nella prima parte dell’annata si era affermata come una delle sorprese più inaspettate di tutta la Serie A. Un girone d’andata esplosivo che ha visto la formazione allenata dal sempreverde Andreazzoli superare Juventus, Fiorentina, Napoli, per un totale di 27 punti collezionati in 19 partite. Il condottiero di Massa Carrara, sembrava aver capito come far ruotare i propri giocatori, affidandosi alle giocate da superstar in stile NBA di Bajrami e dalla freddezza sotto porta di Andrea Pinamonti (13 reti per il centravanti tornato all’Inter). Nonostante un cammino stratosferico nel girone di ritorno qualcosa s’è inceppato dalle parti del Carlo Castellani. Forse per la poca ambizione della squadra o la spensieratezza di essere già al sicuro dalla pericolante “red zone” della retrocessione. L’atteggiamento della squadra non è stato digerito dalla proprietà, che ha deciso di optare per un cambio di panchina, nonostante una retrocessione con il Venezia: Paolo Zanetti. Da un punto di vista tattico l’ex tecnico dei lagunari lo scorso campionato è sembrato in difficoltà a cucire i suoi principi su una squadra che per forza di cose era costretta a passare gran parte del tempo sotto la linea del pallone, e in questo senso sarà interessante vederlo all’opera quest’anno in un club che gli permetterà di essere più ambizioso anche di fronte a qualche sconfitta. Il calciomercato dell’Empoli è entrato nel vivo. Dopo aver chiuso per Marin dal Cagliari, Destro, Satriano e De Winter in prestito dalla Juventus; i biancoblù sono pronti ad accogliere Lammers dall’Atalanta e l’interessante centravanti Cambiaghi dal Pordenone. In uscita Zurkowski, il quale è tornato nell’eterna Firenze (fine prestito). Destino analogo per Cutrone e Pinamonti (Wolves e Inter). Ceduto la rivelazione dello scorso campionato Viti al Nizza, per una cifra importante di 15 milioni di euro. L’Empoli è pronto a ruggire, puntando sull’intraprendenza dei propri giovani e le idee del nuovo condottiero Zanetti.

Acquisti: Stubljar (p, NK Domzale), De Winter (c, Juventus), Satriano (a, Inter), Ebuehi (d, Venezia), Destro (a, Genoa), Marin (c, Cagliari), Perisan (p, Pordenone), Luperto (d, Napoli).

Cessioni: Zappella (d, Entella), Asllani (c, Inter), Pirrello (d, Pordenone), Marchizza (d, Sassuolo, fp), Benassi (c, Fiorentina, fp), Zurkowski (c, Fiorentina, fp), Pinamonti (a, Inter, fp), Verre (c, Samp, fp), Cutrone (a, Wolves, fp).

Trattative: Chust (d, Real Madrid).

Oggi giocherebbe così (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, DE WINTER, Luperto, Parisi; MARIN, Henderson, Bandinelli; Bajrami; SATRIANO, DESTRO. All: ZANETTI.

(Credits: Getty Images)

(276)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE