SERIE A: JUVENTUS PER REAGIRE, L’ATALANTA CERCA IL COLPACCIO

SERIE A: JUVENTUS PER REAGIRE, L’ATALANTA CERCA IL COLPACCIO

SERIE A: JUVENTUS PER REAGIRE, L’ATALANTA CERCA IL COLPACCIO

14
0

È Juventus-Atalanta il match di cartello della diciannovesima giornata, in programma questa sera alle 20.45 all’Allianz Stadium. L’ultimo atto del girone di andata, con i bianconeri chiamati a reagire in campionato dopo la doppia batosta dell’ultima settimana: sul campo, la “musata” di Napoli; fuori dal campo la penalizzazione di -15 in classifica stabilita dalla Corte d’Appello federale per il caso plusvalenze. Dai 37 punti fin qui conquistati, la squadra di Allegri scivola addirittura in decima posizione, a quota 22, con una zona Champions lontana ben dodici punti ora. Sarà tutt’altro che facile ora per i bianconeri invertire la rotta, e soltanto una grandissima rimonta potrebbe far rientrare in gioco la Juventus per il quarto posto.

In ogni caso, per l‘Atalanta non sarà di certo una passeggiata. Anche se la Juve potrebbe risentirne dal punto di vista psicologico, è in casa, all’Allianz Stadium, che la Vecchia Signora ha costruito la sua classifica e inanellato una serie di risultati positivi, con nove turni consecutivi senza sconfitta (sette vittorie e due pareggi). Di sicuro, il momento in casa Atalanta è dei migliori, dopo le due super vittorie arrivate nell’ultima settimana tra Campionato e Coppa. E, soprattutto lontano dal Gewiss Stadium, l’Atalanta ha fatto benissimo. Occhi puntati, questa sera, su Ademola Lookman, che tanto bene sta facendo. Allegri si affiderà nuovamente al tandem d’attacco Di Maria-Milik. Negli ultimi precedenti, numeri sostanzialmente in equilibrio, con la Dea reduce da un successo nell’ultimo Juventus-Atalanta, giocato nel 2021. Bianconeri che invece non vincono contro i nerazzurri in casa dal lontano 2018: quella volta finì 2-0, grazie alle reti di Gonzalo Higuain e Blaise Matuidi.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (3-5-1-1): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria; Milik. All.: Allegri.

ATALANTA (3-4-3): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Hateboer, De Roon, Ederson, Ruggeri; Lookman, Højlund, Boga. All.: Gasperini.

 

(Credits: Getty Images)

(14)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE