VENERDÌ 13, MESSI E LA SCARAMANZIA: IL FILO ROSSO DEL MONDIALE

VENERDÌ 13, MESSI E LA SCARAMANZIA: IL FILO ROSSO DEL MONDIALE

VENERDÌ 13, MESSI E LA SCARAMANZIA: IL FILO ROSSO DEL MONDIALE

71
0

Venerdì 13 è da sempre una data legata strettamente alla sfortuna in praticamente tutte le culture. Partendo dalla tradizione biblica che lega il venerdì al momento in cui Eva diede la mela ad Adamo e Caino uccise il fratello Abele, passando con l’associazione del numero 13, commensali partecipanti all’Ultima Cena, per arrivare al recente film horror “Friday the 13th”. Altri superstiziosi potrebbero citare anche il naufragio della Costa Concordia o la morte del famoso rapper Tupac Shakur: tutti avvenuti di venerdi 13. Un mondo, quello della superstizione, che trova spazio anche nel calcio, più precisamente nella caviglia sinistra del giocatore più forte del mondo, Leo Messi.

MESSI E IL FILO ROSSO
I più attenti avranno fatto caso che i giocatori dell’Argentina campione del mondo indossavano un filo rosso sul polso, o sulla caviglia: tutti doni di Messi.
Un legame, quello tra Leo e l’accessorio scarlatto, che è iniziato dopo la sconfitta dell’Argentina contro la Francia durante il Mondiale di Russia 2018. Un giornalista connazionale di Messi, Rama Pantarotto, prima di iniziare l’intervista ad un Leo inevitabilmente amareggiato, consegnò alla Pulce un braccialetto rosso appartenuto alla madre, grandissima fan del calciatore.

“[…] porto il suo nastro rosso per augurarti buona fortuna. Se vuoi posso dartelo”, disse Rama.

Messi accettò. Il resto è storia. La Pulce ne fece fare altri da condividere con alcuni compagni, come Coutinho ai tempi del Barcellona, Lautaro, Di Maria e il portiere Martinez durante l’ultimo Mondiale poi vinto in finale proprio contro la Francia, nel rematch che diede il via alla “Storia del Filo Rosso”, destinata col tempo a diventare una leggenda.
Che la Coppa del Mondo sia tornata a Buenos Aires grazie al braccialetto della mamma di Rama Pantarotto? Almeno per oggi, venerdì 13, ci sentiamo anche di crederci.

(Credits: Getty Images)

(71)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE