GIRO D’ITALIA 2022, SI PARTE DA BUDAPEST

GIRO D’ITALIA 2022, SI PARTE DA BUDAPEST

GIRO D’ITALIA 2022, SI PARTE DA BUDAPEST

87
0

Il Giro d’Italia del 2022 avrà inizio in Bulgaria, precisamente da Budapest. Per la 14esima volta, dunque, la corsa si accinge a prendere il via all’estero: l’ultima fu nel 2018 da Gerusalemme, la prima nel 1965 da San Marino. Nel mezzo è toccato al Principato di Monaco (1966), Verviers (1973), Vaticano (1974), Atene (1996), Nizza (1998), Groningen (2002), Seraing (2006), Amsterdam (2010), Herning (2012), Belfast (2014), Apeldoorn (2016).

LE PRIME TRE TAPPE DEL GIRO D’ITALIA 2022

E’ stato svelato oggi parte del percorso che andrà a comporre l’appuntamento ciclistico italiano più atteso, giunto alla 105esima edizione. Si correrà da  venerdì 6 a domenica 29 maggio e la prima tappa sarà ondulata: percorso con numerosi saliscendi di 195 chilometri da Budapest a Visegrad e arrivo in vetta alla montagna di Visegrad. Rcs Sport-La Gazzetta dello Sport, organizzatrice dell’evento, ha reso pubbliche nella capitale ungherese le tre tappe che daranno il via al Giro: oltre alla prima, infatti, si correranno in Bulgaria anche  la seconda frazione (cronometro di 9,2 chilometri a Budapest con pendenze in salita del 14%, finale in quota e parte del segmento centrale in pavé. Il terzo appuntamento sarà dedicato ai velocisti: da Kaposvar a Balatonfured, 201 km pianeggianti lungo il perimetro del lago Balaton.

LE ALTRE TAPPE SVELATE TRA LUNEDì 8 E GIOVEDì 11 NOVEMBRE

Le tappe restanti verranno illustrate in quattro altri momenti: lunedì 8 novembre i percorsi in volata; martedì 9 le tappe di media montagna, mercoledì 10 le giornate di alta montagna, giovedì 11 il finale.

(Credits: Getty Image)

(87)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE