JUAN PEDRO LOPEZ E LA MAGLIA ROSA

JUAN PEDRO LOPEZ E LA MAGLIA ROSA

JUAN PEDRO LOPEZ E LA MAGLIA ROSA

69
0

Il Giro d’Italia 2022 ha visto fino a questo momento solo due leader: Mathieu Van der Poel e Juan Pedro Lopez. L’olandese ha vinto la prima tappa e ha mantenuto il simbolo del primato fino alla quarta tappa, quando si staccò sulle rampe dell’Etna. In quella stessa tappa, Juan Pedro Lopez colse un risultato dolce e amaro insieme: sconfitto da Kamna in volata ma conquistando l’agognata Maglia Rosa.

Gli addetti al lavoro pensavano che l’andaluso potesse perdere la maglia già nella tappa di Potenza, ma Lopez con sorpresa di molti ha conservato la leadership senza problemi. Anche la tappa del Blockhaus sembrava troppo complicata per Lopez: effettivamente, lo spagnolo è stato staccato quando mancavano ancora sette chilometri all’arrivo, ma con grande grinta è riuscito a mantenere un margine di dodici secondi sul suo avversario più vicino, il portoghese Joao Almeida.

Lopez ha risposto presente anche sui muri di Jesi, e ormai è leader della classifica da ben dieci giorni. La domanda è quindi semplice: dove può arrivare? La tappa di Torino di sabato pare molto complicata, in quanto le rampe della Maddalena sembrano troppo dure per il giovane Lopez: riuscirà a sorprenderci ancora una volta? Nel caso di risposta affermativa, lo spagnolo può sognare di mantenere la maglia anche nella tappa successiva, visto che si arriva a Cogne con una salita lunga ma pedalabile.

Sembra, dunque, difficile vedere Juan Pedro Lopez in maglia rosa all’inizio della terza settimana: l’andaluso sta, però, superando i suoi limiti e farà di tutto per mantenere la leadership il più a lungo possibile!

 

(Credits: Getty Images)

(69)

Redazione Redazione SNAI Sportnews... VAI ALLA PAGINA AUTORE