Fiorentina: con il Cagliari il risultato, a Crotone serve anche la prestazione

311
0

La partita risolta contro il Cagliari in extremis ha riportato la Fiorentina al successo dopo 1 sconfitta e 2 pari in Campionato. La vittoria in fatto di occasioni create ci sta, anche se la gara sarebbe potuta finire con ogni risultato (basti pensare al palo clamoroso di Sau poco prima del goal partita di Kalinic). Quello che non ha convinto è stata la prestazione in fatto di grinta, voglia, cattiveria ed impegno.

E sono tutti ingredienti che i tifosi della Fiorentina, ancora in contestazione, si aspettano di vedere domenica pomeriggio a Crotone, squadra tecnicamente inferiore anche al Cagliari, ma che a differenza di quest’ultimo gioca ancora per un obiettivo, seppur quasi irraggiungibile ormai, chiamato salvezza. Quindi senza la testa giusta, una partita sulla carta piuttosto semplice, potrebbe diventare invece parecchio complicata.

Tutto questo mentre giornali ed addetti ai lavori continuano a parlare di Fiorentina soltanto in chiave futura: quest’articolo sarà forse uno dei pochissimi disponibili sul calcio giocato tra la miriade di quelli che discutono del futuro di Paulo Sousa, di acquisti (a proposito, il primo è rappresentato dal difensore serbo Milenkovic che arriva dal Partizan Belgrado, tappa fissa del mercato di sor Pantaleo) e cessioni estive di Corvino, dello stadio nuovo ecc. ecc. Noi ci domandiamo se a 10 partite e 2 mesi e mezzo dalla fine del Campionato si è già con la testa altrove, quando mancheranno solo poche settimane alla fine della stagione con quale concentrazione i nostri giocatori andranno in campo?

La stampa non aiuta ma speriamo che per assurdo, spostandosi l’attenzione dei media altrove, i calciatori viola sorprendano tutti giocando le ultime gare con più tranquillità fino a raggiungere una classifica dignitosa.

A Crotone intanto Badelj dovrebbe tornare tra i titolari e qualche chance, in caso di scelta di una formazione ed un atteggiamento meno sbilanciato, ce l’ha anche Maxi Olivera, caricato dalla visita ricevuta da tutta la sua famiglia arrivata dall’Uruguay.

Di Giancarlo Sali

(311)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE