Perugia, Vercelli è un’altra tappa decisiva

48
0

Ecco un’altra tappa decisiva per il campionato del Perugia, che affronta una delle trasferte più insidiose in questo finale di campionato. Gli umbri giocheranno in casa di una Pro Vercelli che da ben dodici partite non conosce sconfitte (l’ultima risale addirittura allo scorso 18 febbraio, per 1-0 in casa contro il Benevento), con un ruolino di marcia di cinque vittorie e sette pareggi che l’anno fatta risalire dalla zona a rischio retrocessione sino ad una tranquilla posizione di centro-classifica. In serie B nessuna squadra in questa stagione è riuscita ad avere una serie più lunga di risultati utili consecutivi, visto che solo la Spal, tra dicembre e marzo, era riuscita a fare lo stesso. Una situazione che ovviamente mette in guardia il Perugia, che non si ritiene affatto favorito, pur con i 10 punti che separano le due squadre in classifica. Il tecnico Cristian Bucchi ha cercato di sminuire comunque qualsiasi forma di preoccupazione, pur se la fortuna in questa vigilia non sembra essere stata dalla sua parte, con la lista degli infortuni che si è ampliata a dismisura, aggiungendo Fazzi, Monaco e Nicastro ai lungodegenti Volta e Di Carmine.

Il Perugia ha cercato di dimenticare in fretta il pareggio di martedì scorso in casa contro il Verona, perché troppo importante viene considerata questa gara contro i piemontesi per non affrontarla con la massima concentrazione. I punti in palio sono diventati pesantissimi, soprattutto per evitare che possano scappare le prime tre della classifica, che rischiano di andare insieme in serie A annullando di fatto la disputa dei play off (se la distanza tra la terza e la quarta in classifica sarà di 10 o più punti). Sarà il secondo in gare ufficiali tra lo stesso Bucchi e l’ex compagno di squadra Moreno Longo (i due, da calciatori, sono stati compagni di squadra nel Cagliari dal gennaio al giugno 2003, in serie B, ma in quel periodo furono appena 6 le presenze di Bucchi, appena 2 quelle di Longo), che si sono affrontati solo nella gara di andata di questo campionato, con il Perugia che si impose per 1-0. Ma questa di oggi è un’altra storia…

(Credits: La Presse)

(48)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE