Sassuolo-Palermo: si ricomincia, inizia il girone di ritorno

125
0

Gennaio 2017, giro di boa, finisce il girone di andata della Serie A e si ricomincia dalla sfida tra Sassuolo e Palermo in programma domenica 15 Gennaio al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Il Sassuolo ha 18 punti in classifica. Bottino molto magro, ma grazie a tre squadre che non ne azzeccano una neanche per sbaglio, i tifosi neroverdi possono tirare un sospiro di sollievo.

La quota salvezza dista ancora 22 punti, e i nostri ragazzi dovranno fare sicuramente meglio nel girone di ritorno. E pensare che esattamente un anno fa il Sassuolo era sesto in graduatoria. In questa prima parte di campionato i neroverdi hanno subito la pressione fisica e mentale dell’Europa League. A questo delicato compito si sono aggiunti un numero di infortunati incredibile, probabilmente mai visti nella storia della Serie A. Aggiungiamo anche la singolare questione del Caso Ragusa e il gioco è fatto.

Domenica riceveremo il Palermo. Sarà un’autentica sfida salvezza. Vincere e ottenere i tre punti anche la settimana successiva contro il Pescara, altro scontro salvezza, vorrebbe dire conquistare una quasi sicurezza di riuscire a mantenere la massima serie.

Palermo è una società importante, ma forse la piazza lo è ancora di più! In questo momento, ma non è una novità, i palermitani sono alle prese con i “mal di pancia” del loro Presidente che vorrebbe cacciare Corini. Negli ultimi due anni Zamparini ha dato il massimo. Esoneri su esoneri e il conteggio degli allenatori passati sulla panchina del Palermo è quasi impossibile. La società rosanero al momento non è in grado di creare un clima di serenità attorno alla squadra, e spesso gli avversari riescono ad approfittarne.

Da una parte la disastrosa gestione della società palermitana, dall’altra il Sassuolo. I neroverdi dopo parecchi risultati infelici hanno ottenuto un buon punto contro il Torino. Gli assenti iniziano a tornare, Berardi, Duncan, Letschet, Politano, sono solo alcuni dei nomi recuperati, anche se la lista degli indisponibili è ancora molto lunga: Biondini, Gazzola, Cannavaro, Magnanelli, Missiroli, Antei.

Vogliamo tornare su e lo vogliamo fare a partire da domenica. Gli undici che scenderanno in campo, guidati da Mister di Francesco, almeno lui mai in discussione, saranno dei leoni affamati. Ci si aspetta una partita incandescente al “Mapei Stadium”. Forza Sasòl!

di Canale Sassuolo

(Credits: La Presse)

(125)

Canale Sassuolo Canale Sassuolo nasce nel 2014 per raccontare, con l’occhio del tifoso, le vicende del mondo neroverde. “Noi siamo il Sassuolo”, citazione dall... VAI ALLA PAGINA AUTORE