2021 Saudi Cup 11

2021 Saudi Cup 11

2021 Saudi Cup 11

97
0

Foto di apertura: Sua Altezza Reale il Principe Abdul Rahman bin Abdullah Al Faisal con il mitico Mishriff a cavallo (Archivio Signor Abdul Rahman Bajaber)
 

flag-of-saudi-arabia

 

Riyadh, 25 Febbraio 2021

 

Oggi, alle 12, era tempo per l’ultimo PCR test (Polymerase Chain Reaction), prima del mio ritorno in Italia.
Alle 11.50 il Signor Abdullah, al volante della sua Kia Sorento (con una sola r), autista Uber, mi ha condotto in uno dei quattro colossali centri per i tests, a pochi chilometri dall’albergo, sempre nell’area del King Khaled Airport.
Un primo omino addetto al traffico ha indirizzato Abdullah in una corsia, un altro omino ha fatto cambiare corsia e un terzo omino ci ha mandati alla postazione 12.
Ho presentato il Bar Code della mia applicazione Tawakkalna, che è stato rivelato dall’apposita “pistola”, è comparsa un’infermiera e sono stato regolarmente “tamponato”.
L’operazione è durata in totale 2 minuti e 46 secondi (cronometrati).
Domani riceverò un SMS sul mio telefonino Saudita e il mio Tawakkalna sarà automaticamente aggiornato con il risultato del test: quattro erano negativi e speriamo che sia così anche per il quinto.
Abdullah, riportandomi in albergo, si è fermato per fare benzina, ma non c’è stato nulla da fare perché era tempo di preghiera: oggi Dhuhr, a Riyadh era fissato per le 12.07, Fayr era alle 5.00AM, Asr sarà alle 3.25PM, Mahgrib alle 5.54PM, Isha alle 7.20PM.
In quei momenti, in Arabia Saudita, è tutto chiuso.
In Italia, i Signori (e non solo) vanno a messa la Domenica (se ci vanno) e chiusa la pratica.
Mi sono informato sul prezzo della benzina: SAR (Reali Sauditi) 1,94 al litro, il che significa € 0,42 al litro, non male.
Ieri mi ero anche informato sulla media dei premi per le corse all’ippodromo King Abdul Aziz, sulla strada che porta a Janadriah: minimo della pena SAR 27.000 (circa € 6.000), massimo della pena SAR 100.000 (circa € 22.000) e il costo mensile per allenare un cavallo si aggira intorno a SAR 4.500 (circa € 1.000).
Dopo una sosta nel mio “ufficio” di Riyadh, presso il vecchio amico Signor Saleh Ali Hammadi, verso le 4PM, sarò ammesso in un centro specializzato per l’addestramento dei falchi, sia da corsa sia da caccia (credo) e vi darò conto, domani, di quello che vedrò, spero con qualche video.
Alle 6PM ci sarà la prima sessione d’asta di cavalli in allenamento perché un bel signore locale liquida tutto, non per motivi economici.
C’è molta attesa tra i “cavallari” locali e staremo a vedere come sarà il mercato.
Per oggi non ho altro.

 
Carlo Zuccoli
(carlozu43@gmail.com)

 
P. S. Ho notato che, incredibilmente, ai tantissimi lettori di questi articoli da Riyadh (chi di dovere ha il contatore non “taroccato”) non interessa, minimamente, la procedura per controllare e sconfiggere il Covid – 19 adottata nel Regno dell’Arabia Saudita.
Ormai gli italiani sono succubi del sistema perverso che ci governa.
Brutto segno.

C. Z.

(97)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE