2021 Randox Grand National Festival 3

2021 Randox Grand National Festival 3

2021 Randox Grand National Festival 3

550
0

Foto di apertura: Tiger Roll (IRE) (c. b. 2010 Authorized) vince, il giorno 06 Aprile 2019, il Randox Health Grand National Handicap Chase, Gr-3, 4 1/4m74y, per cavalli di 7 anni e oltre, all’ippodromo di Aintree.

 

Como, 09 Aprile 2021

 

Mappa e descrizione della pista
aintree
(Copyright Timeform)

 

Quando si scrive o si parla di cavalli e di corse alla televisione o alla radio bisogna stare molto attenti a misurare le parole, specialmente nel Regno Unito e in Irlanda, perché si possono fare danni enormi.
Un esempio?
Eccovi serviti.
Durante il programma TV di oggi su ITV, il Signor Ruby Walsh, dalla sua poltrona in un ippodromo in Irlanda, presentando il Betway Mildmay Novces’ Chase, Gr-1, 3m210y, a proposito di Chantry House (IRE) (c. b. o. 2014 Yeats), favorito, ha detto che tutto sommato bisognava stare attenti alla sua forma perché, per esempio Fusil Raffles (FR) (c. b. 2015 Saint Des Saints), da lui battuto a Cheltenham all’ultima uscita, aveva perso la volta successiva: caro Signor Walsh, Fusil Raffles, ieri, a Aintree, è stato fermato a metà percorso, ma questo lui non lo ha detto.
Grave?
No, gravissimo.
Una frase di quel genere può spostare centinaia di miglia di sterline: una bella responsabilità.
Si possono fare dei pronostici, ma i dati di fatto non si possono falsare, mai e poi mai.
Lo dico e lo ripeto da anni, questi sono mercati esattamente uguali a quelli mobiliari e gli investitori non si possono “stortare” falsificando i dati.
Chantry House (11/8F) ha vinto di una pista anche perché l’avversario, in corsa, Espoir De Romay (FR) (c. b. 2014 Kap Rock), è caduto quando Chantry House lo stava comunque aggredendo all’esterno.
Gli irlandesi anche oggi in grande spolvero as usual.
Il Signor McManus e i professionisti certamente non si fanno influenzare dal Signor Ruby Walsh o da altri “parloni”, ma il cosiddetto parco buoi (come in borsa) si abbevera a quelle parole.
Fantastica la galoppata di Livelovelaugh (IRE) (c. b. 2010 Beneficial), Vivi Ama Ridi, a 15/2, nel mini – Grand National, il Randox Topham Handicap Chase, Gr-3, 2m5f19y, per cavalli di 5 anni e oltre, con una dotazione di £ 105.000.
Domani è un altro giorno e entriamo nel rosso dell’uovo di quelle corse.

 

H. 2.25PM GMT, H. 3.25PM CET: 2m4f Betway Mersey Novices’ Hurdle (Grade 1) (GBB Race) (Class 1) (4yo+), con una dotazione di £ 75.000.
Si comincia alla grande con il duello Ballyadam (IRE) (c. b. 2015 Fame And Glory), che ha un Official Rating di 148, un Best Racing Post Rating di 147, un Timeform Rating, aggiustato per la corsa, di 162, una quota di 11/4 e My Drogo (GB) (c. b. 2015 Milan), che ha un OR di 150, un BRPR di 153, un Timeform Rating di 166p (Rating massimo), una quota di 2/1.
Il giorno 15 Novembre 2019, alle Tattersalls Cheltenham November Mixed Sales, Ballyadam è stato acquistato per Ghinee 330.000.
Prima di Cheltenham 2021, dopo il noto fatto spiacevole nel quale è stato coinvolto Gordon Elliott, il cavallo è passato in allenamento al Signor Henry de Bromhead, ma a Prestbury Park è stato battuto sonoramente dal fenomenale Appreciate It (IRE) (c. b. 2014 Jeremy), ma ha sbagliato, clamorosamente, la penultima siepe.
My Drogo i Gradi 2 li vince facile e ora tenta il salto in alto.
Ballyadam il Grado 1 lo ha già vinto e a quel livello si è piazzato.
Rachael Blackmore contro Harry Skelton; colei che arriverà seconda nel Campionato fantini in Irlanda, ma che è stata prima a Cheltenham, e Harry Skelton, che è favoritissimo (8/15) a vincere la Classifica in Gran Bretagna quest’anno.
È prevista forte andatura.

 

H. 3.00PM GMT, H. 4.00PM CET: 2m (1m7f176y) (Mildmay) Doom Bar Maghull Novices’ Chase (Grade 1) (GBB Race) (Class 1) (5yo+), con una dotazione di £ 75.000.
Non perdo tempo: Shiskin (IRE) (c. b. 2014 Sholokov), che ha un OR di 169, un BRPR di 174, un Timeform Rating di 188P (P maiuscola!), una quota di 7/1 on, che è quasi imbattuto (8 vittorie in 9 corse disputate), corre contro il tempo.
Grande cavallo che dà lustro a questo sport in UK ogni volta che corre.
Andatura prevista non da caccia, ma quasi, so what?
Shiskin corre contro il tempo e non credo che si farà sentire “l’effetto Cheltenham” nel suo caso.

 

H. 3.35PM GMT, H. 4.35PM CET: 3m½f (3m149y) Ryanair Stayers Hurdle (Registered As The Liverpool Hurdle) (Grade 1) (GBB Race) (Class 1) (4yo+), con una dotazione di £ 150.000.
Si ritrovano, l’uno contro l’altro armati, Paisley Park (IRE) (c. b. 2012 Oscar), che ha un OR di 163, un BRPR di 172, un Timeform Rating di 174 (Rating massimo), una quota di 3/1 e Thyme Hill (GB) (c. b. 2014 Kayf Tara), che ha un OR di 162, un BRPR di 164, un Timeform Rating di 172, una quota di 5/2.
Negli scontri diretti i due sono pari, a uno a uno.
Tiro per Paisley Park.
Andatura regolare e nulla più è prevista.

 

H. 5.15PM GMT, H. 6.15PM GMT: 4m2½f (4m2f74y) (Grand National) Randox Grand National Handicap Chase (Grade 3) (GBB Race) (Class 1) (7yo+), con una dotazione di £ 750.000.
Di solito il mercato per questa cosa, nell’avant – bourse e nei vari fixings pomeridiani, si muove per isterismi di massa: il cavallo grigio, il cavallo con il nome bizzarro, quello montato dal fantino donna, quello montato dal fantino più giovane, etc., trovano soldi
Si calcola che circa 120 Milioni di sterline saranno investiti su questa corsa, il movimento che l’Italia fa in un anno, tra Trotto e Galoppo.
Non è la corsa “which stops a nation” come la Melbourne Cup del primo Martedì di Novembre, ma quasi.
Non c’è cittadino britannico che non investa qualche cosa nel Grand National.
Tre fantini donne: Bryoni Frost su Yala Enki (FR) (c. b. 2010 Nick Name), che ha un OR di 160, un BRPR di 165, un Timeform Rating di 178, una quota di 50/1, bravissima in testa e queste sono le caratteristiche del cavallo che monta, Rachael Blackmore su Minella Times (IRE) (c. b. 2013 Oscar), che ha un OR di 146, un BRPR di 151, un Timeform Rating di 183, una quota di 8/1, Tabitha Worsley su Sub Lieutenant (IRE) (c. b. 2009 Brian Boru), allenato dalla madre, che ha un OR di 146, un BRPR di 166, un Timeform Rating di 177, una quota di 40/1 da 100/1.
Favorito, ormai da lungo tempo, per le sue performances, Cloth Cap (IRE) (c. b. 2012 Beneficial), che ha un OR di 148, un BRPR di 165, un Timeform Rating di 192 (Rating massimo), una quota di 11/2.
L’ultima corsa a Kelso è stata impressionante: ha vinto, in testa da un capo all’altro, a 100/30, finendo con ancora tanto in mano, ma erano cinque partenti.
Nella stagione 2018/2019 è stato terzo nello Coral Scottish Grand National Handicap Chase, Gr-3, a Ayr, alla quota di 9/1.
È particolarmente ben collocato al peso.
Ritengo giusto che abbia il ruolo di favorito, anche se la sua quota sale, come era logico che fosse, ma pronosticare il vincitore è un’altra cosa.
In ogni caso il Randox Grand National è una corsa fantastica, anzi di più: il vero cavallo atleta al massimo, così come al massimo sono i fantini, siano essi uomini o donne e gli allenatori, che non sono certo da meno.

 

Good luck!

 

Carlo Zuccoli
(carlozu43@gmail.com)

 

Mappa del terreno
immagine-2021-04-09-184318
(Copyright TurfTrax)

 
(Credits: Getty Images)

(550)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE