Sandown – Venerdì 05.07

Sandown – Venerdì 05.07

Sandown – Venerdì 05.07

92
10

Londra, Venerdì 05 Luglio 2019

Esher è una località nel Surrey, a Sud – Ovest di Londra,  con circa 7.000 abitanti, tutti più o meno “comodi”, visti i prezzi delle case.
Secondo il censimento del 2011 c’erano 1.341 case singole (ville), 417 a due a due (villette), 332 con terrazze e 542 appartamenti: tutta roba per “stirati”.
E Sandown Park è proprio lì, a 28 minuti di treno dalla stazione di London Waterloo.
Arrivati a Esher ci sono due possibilità: scendere dal treno e girare a mano destra per entrare nella pista, nella dirittura di fronte a quella d’arrivo, dove ci sono le mitiche tre Railway Fences del percorso in Steeple – Chase, o girare a sinistra, uscire dalla stazione e prendere la navetta per l’ingresso principale dell’ippodromo.

Le Eclipse Stakes, ora sponsorizzate dalla premiata ditta Coral, esistono dal 1886 e quell’edizione la vinse Bendigo (GB) (m. b. o. Ben Battle – Hasty Girl (Lord Gough), un cavallo (intero) di 6 anni, di proprietà del Signor H. T. Barclay, allenato da Charles Jousiffe e montato da Tom Cannon Sr.

La pista è a mano destra, di forma ovale, lunga 13 furlongs con una dirittura di circa 4 furlongs (1 furlong = m. 200 circa).
Dall’ultima curva al palo d’arrivo si sale: è dimostrato che è meglio che i fantini non stiano molto lontano dalla testa, una volta in curva.
In mezzo alla pista c’è il percorso di velocità, per i 5 furlongs, quasi tutto in salita.

Entriamo nel rosso dell’uovo delle corse della prima giornata, lasciando agli specialisti e / o ai presuntuosi, gli Handicaps.

GOING GOOD TO FIRM, Good in places (GoingStick: 7.5) (Watering) (Rail movements: 2.55, 3.25, 4.00, 4.35 & 5.05 +8yds) (Partly cloudy)
Stalls Sprint – Far side; Round – Inside

Fino a quando qualcuno non si deciderà a modificare la scommessa sul piazzato, eliminandola, e sostituendola con quella Vincente & Piazzato, a masse pari, aumentando il numero dei piazzati, non solo per gli Handicaps, i movimenti ne soffriranno sempre e gli investitori su questi mercati continueranno a essere violentati, dirigendo i propri denari all’estero, dal momento che le vie del Signore sono infinite.

Lo stesso discorso vale per le informazioni circa i terreni: io continuo a mettervi sulla retta via con tanto di cartina allegata agli articoli, quando questa è disponibile (non oggi).

Idem, con patate, per i nomi delle corse, i nomi dei loro sponsors, e le loro condizioni, sempre ignorate, così gli investitori, tranne i più sgamati, non capiscono nulla circa i pesi assegnati ai cavalli.
E queste FONDAMENTALI riforme sono, tutte, a costo zero.
Ancora una volta vi metto sulla retta via.

Chissà, forse nell’anno di grazia 2..0………..: io non ci sarò più in ogni modo.

Splende il sole da giorni e oggi la temperatura potrebbe arrivare a 27 gradi centigradi.

H. 2.20PM GMT, H. 3.20PM CET: Chasemore Farm Dragon Stakes, Listed, 5f 10y, per soli cavalli di 2 anni, con una dotazione complessiva di £ 30.000.

RACE CONDITIONS: £17,000 guaranteed For 3yo+ Rated 76-95 (also open to such horses rated 96 and 97; such horses rated 75 and below are also eligible – see Standard Conditions) Weights highest weight: 4yo+ 9st 12lb; 3yo 9st 7lb Weight raised 2 Minimum weights: 8-7; 3-y-o: 8-2; Penalties after June 22nd, each race won, 3yo 6lb; 4-6yo 5lb; 7yo+ 4lb Weight for age 3yo from 4yo+ 5lb Miracle Of Medinah’s Handicap Mark 91 Entries 17 pay £85 Penalty value 1st £10,582.50 2nd £3,168.80 3rd £1,584.40 4th £792.20 5th £396.10 6th £198.90.
Seguo lo stesso schema che ho seguito al Royal Ascot, vale a dire esamino le corse partendo dai favoriti del mercato Inglese che, tenetelo sempre presente, per le corse di un certo tipo, riflette quanto i bookmakers hanno in cascina, come fieno, per quanto accaduto nel mercato ante – post.
Non è il caso di questa corsa, ma è bene che questo concetto entri nella testa degli operatori.
Favorita, tra 9/4 e 5/2,  Liberty Beach (GB) (f. b. 2017 Cable Bay), che ha un Timeform aggiustato per la corsa di 113p (massimo Rating), un Official Rating di 97 e il miglior Racing Post Rating di 97.
È figlia di Cable Bay (IRE) (m. b. 2011 Invincible Spirit), che funziona all’Highclere Stud, a Newbury, Berkshire, Regno Unito, al tasso di £ 6.500 e che era un velocista.
È uno stallone debuttante che ha coperto nei primi 2 anni in allevamento ben 275 fattrici e che ha già dato alcuni vincitori.
Liberty Beach ha vinto due corse nel Nord del Paese e non ha corso male nelle Queen Mary Stakes al Royal Ascot, finendo quarta, ma prima di quelle che erano nel cosiddetto far side.
Due cavalli, un maschio e una femmina, si contendono il ruolo di contro – favoriti: Makyon (IRE) (m. b. 2017 Make Believe), tra 11/4 e 3/1, con un Timeform di 106p, un OR di 96, un BRPR di 96 e Al Raya (GB) (f. b. 2017 Siyouni), tra 7/2 e 4/1, con un Timeform di 108p, un BRPR di 94.
Makyon è stato quarto nelle Coventry Stakes, al Royal Ascot, montato in maniera troppo aggressiva.
Al Raya è costata € 450.000, al Breeze Up di Goffs nell’Aprile di quest’anno.
È la quinta delle Queen Mary Stakes, finendo forte.
Considerando la forma del suo allenatore Makyos potrebbe avere un margine sugli altri / altre contendenti.
Come il solito il Signor Tondino dirà la sua.

H. 2.55PM GMT, 3.55PM CET: Isrish Stallion Farms EBF Novice Stakes, Classe 4, 7f, per soli cavalli di 2 anni, con una dotazione complessiva di £ 10.200.

RACE CONDITIONS:  £10,200 guaranteed For 2yo which are EBF eligible Weights colts & geldings 9st 2lb; fillies 8st 11lb Penalties for each Auction or Median Auction race won 3lb; for each other race won 6lb (Sellers and Claimers excluded for the purposes of penalties) Entries 19 pay £51 Penalty value 1st £6,598.38 2nd £1,963.50 3rd £981.24 4th £490.62.
Favorito netto, tra 4/6  e 8/11, Riot (IRE) (m. b. 2017 Kingman), con un Timeform di 98p (massimo Rating), un BRPR di 80.
È figlio dello straordinario Kingman (GB) (m. b. 2011 Invincible Spirit), stallone da £ 75.000 Sterline a botta, ed è stato pagato € 850.000, da yearling,  alle Aste Goffs (Orby).
Al debutto, proprio a Sandown, era alla pari, ma ne ha fatte di ogni, appoggiando a sinistra nel finale, ed era favorito alla pari.
Segue nel mercato Moolhim (FR) (m. b. 2017 Siyouni), con Timeform di 89p, una BRPR di 87, una quota tra 100/30 e 7/2.
È stato pagato € 240.000 alle Aste Arqana di Ottobre per gli yearlings.
Al debutto, al redde rationem, è stato chiuso.
Dovrebbe migliorare molto, ma c’è l’incognita del terreno: il padre Siyouni (FR) (m. b. 2007 Pivotal), che funziona in Francia, al tasso di € 100.000 (Haras de Bonneval, Le Mesnil – Mauger, Normandia: allevamento di proprietà di Sua Altezza l’Aga Khan), produce ottimi corridori, ma in quanto figlio di tanto padre, il terreno quanto meno morbido favorisce i suoi figli.
Dovrebbe essere una corsa a due.
Il tondino dirà l’ultima parola e vi terrò al corrente, live, da Sandown.

H. 3.25PM GMT, H. 4.25PM CET: Davies Insurance Services Gala Stakes, Listed, 1m1f209y, per cavalli di 3 anni e oltre, con una dotazione di £ 40.000.

RACE CONDITONS:  £40,000 guaranteed For 3yo+ which have not won a Group 1 or Group 2 Pattern race after 2018 Weights 3yo colts & geldings 8st 11lb; fillies 8st 6lb; 4yo+ colts & geldings 9st 7lb; fillies 9st 2lb Penalties after 2018, a winner of a Listed race 3lb; of a Group 3 race 5lb Weight for age 3yo from 4yo+ 10lb Entries 13 pay £200 Penalty value 1st £22,684.00 2nd £8,600.00 3rd £4,304.00 4th £2,144.00 5th £1,076.00 6th £540.00
Elarqam (GB) (m. b. 2015 Frankel), ha un Timeform Rating di 125, un OR di 111, un BRPR di 117, e una quota tra 6/4 e 7/4 (se ne è andato, com’era prevedibile,  il 2/1 massimo di ieri sera).
Nell’Ottobre 2016, alle Aste Tattersalls (Book 1), quando era yearling, il ragazzo è stato pagato Ghinee 1.600.000 e a 2 anni ha fatto sognare, un po’ meno hanno sognato i suoi sostenitori a 3 anni, ma quest’anno il cavallo va benone.
Ad Ascot, durante il Royal Meeting, non ha corso particolarmente bene, ma il terreno era pesante.
È un cavallo di testa e ha tanta di quella qualità da poterne buttar via un po’.
Rende tre Libbre agli avversari (1 Libbra = Kg. 0,454).
Segue nel mercato Royal Line (GB) (m. s. 2014 Dubawi), che ha il Rating massimo del Timeform (128), un OR di 111, un BRPR di 115, e una quota tra 5/2 e 3/1.
Rientra da Novembre e dovrebbe portare i colori di Sua Altezza la Sceicca Al Jalila bint Mohammed bin Rashid Al Maktoum: dico dovrebbe, perché la bambina con il fratello Sua Altezza lo Sceicco Zayed e la madre Sua Altezza Reale la Principesse Haya di Giordania, sono scappati da Dubai e dovrebbero essere a Londra, in attesa di asilo politico, e si sono portati dietro un bel po’ di fresca che in situazioni del genere aiuta e non poco.

Come ho detto lascio agli specialisti e ai presuntuosi gli investimenti nelle restanti corse, che sono tutte Handicaps, ma vi darò le informazioni dal tondino.

Good luck!

Carlo Zuccoli

P. S.

H. 1.50PM GMT, H. 2.50PM Cet: Timeform massimo, 107, per Beyond Equal (GB) (c. b. 2015 Kheleyf), 107: porta 5 Libbre di sovraccarico per la sua vittoria del 26 Giugno, e la sua quota varia tra 2/1 e 9/4, favorito.

H.4PM GMT, H. 5PM CET: Timeform Massimo, 112p, per Elector (GB) (c. b. 2015 Dansili) e una quota tra 3/1 e 4/1. Favorito, tra 5/2 e 3/1 Jazeel (IRE) (c. b. 2015 Roderic O’Connor), con un Timeform di 111.

H. 4.35PM GMT, H. 5.35 CET: Ship Of The Fen (c. b. 2015 Champs Elysee) ha il massimo Rating del Timeform, 95, e una quota tra 7/4 e 2/1, favorito.

H. 5.05PM GMT, H. 6.05PM CET: Rating Massimo del Timeform, 102, per Lunar Deity (GB) (c. b. 2009 Medicean) e una quita tra 13/2 e 8/1. Tra 7/2 e 9/2 favorito Biotic (GB) (c. b. Aqlaam), con un Timeform di 99+.

C. Z.

Stato del terreno

Sandown 2019

(Copyright: TurfTrax)

(92)

Carlo Zuccoli Carlo Zuccoli has a degree in law (1970): Università degli Studi di Milano, discussing a thesis (administrative law) on UNIRE, at the time the entity... VAI ALLA PAGINA AUTORE