Che tipo di musica suoneranno i due stalloni Purosangue?

Che tipo di musica suoneranno i due stalloni Purosangue?

Che tipo di musica suoneranno i due stalloni Purosangue?

314
0

Van Beethoven (CAN) (m. b. o. 2016 Scat Daddy) funziona all’Haras Karwin, Les Monts d’Andaine, Orne, Normandia, al tasso di Euro 4.500.

 

Como, 21 Marzo 2024

 

È cosa nota che Ludwig van Beethoven (1770 – 1827) era sordo come una campana: ciò non toglie che è stato il musicista che tutti conosciamo.

Tale Van Beethoven (CAN) (m. b. o. 2016 Scat Daddy), al momento, è tutt’altro che sordo ai richiami delle giumente, per lo più Francesi, che si recano in “pellegrinaggio” all’Haras Karwin, in Normandia per usufruire dei suoi servigi.

Arrivano a frotte, almeno 140 a stagione, e i frutti si sono subito fatti sentire.

Sergei Profoviev (1891 – 1953) è stato un compositore, pianista e direttore d’orchestra di origine Russa, considerato uno dei musicisti top del ventesimo secolo.

Tra le altre cose trasformò in opera lirica Guerra e Pace di Leone Tolstoy.

Il suo omonimo equino (CAN) (m. b. 2016 Scat Daddy) funziona al Whitsbury Manor Stud, a Whitsbury, Hampshire, Gran Bretagna, al tasso di £ 6.000.

Per il momento ha coperto alla grande 150 fattrici per ogni anno di monta.

I primi prodotti dei due “ragazzi” hanno 2 anni.

Sergei Prokofiev ha già dato un vincitore, Arizona Baze (GB) (m. b. 2022): primo, al Curragh, il giorno 18 marzo, nelle Castle Star and Al Kumait Capital Stud Irish EBF Maiden, 5f, alla quota di 5/4F.

Van Beethoven si é limitato a produrre un piazzato (secondo) con il primo prodotto in pista (come Sergei Prokofiev): Vivre Libre (FR) (m. b. 2022) che ha corso il giorno 17 Marzo, all’ippodromo di Lyon – Parilly, nel Premio Premier Pas, m. 900.

.=.=.=.=.=.=.=.=

 

Tutti e due gli stalloni sono figli del fenomenale Scat Daddy (qui il link) (USA) (m. b. o. 2004 Johannesburg), scomparso prematuramente e, a mio avviso, chef – de – race.

.=.=.=.=.=.=.=.=

 

Van Beethoven, a 2 anni ha vinto due corse, tra le quali una Listed, quando era allenato dal Signor Aidan O’Brien, a Ballydoyle, Rosegreen, Co. Tipperary, Irlanda ed è arrivato secondo in un Grado 1 in America.

È poi passato al Signor Chad Brown, ma non ha mai corso.

Sergei Prokofiev è stato acquistato yearling alle Aste di Keeneland di Settembre, nell’anno 2017, dal Gruppo Coolmore, per USD $ 1.100.000.

Per l’allenamento del Signor Aidan O’Brien ha vinto 4 corse, tra le quali Gruppo 3 a 2 anni e una Listed a 3 anni, per un totale di £ 137.454.

.=.=.=.=.=.=.=

 

Se risaliamo per li rami  di Van Beethoven troviamo che la sua tredicesima madre, Czarina (GB) (f. b. 1871 King Tom) è stata allevata dal barone Rothschild dell’epoca, ma quella famiglia della quale faceva parte Czarina, passa con sua figlia Cypris (FR) (f. s. 1889 Frontin), al Marchese Charles Anne Jean de Ganay (1861 – 1948), collezionista d’arte e mecenate, che ha convolato a giuste nozze con la Signora Berthe de de Behague, figlia de Conte Octave de Behague, uno “molto comodo”, che dona agli sposi il castello di Courances, che si trova a km. 47 a Sud di Parigi.

Il Marchese, nel 1905, é uno dei soci fondatori della Société d’encouragement pour l’amélioration des races de chevaux in Francia, diventando il suo primo Commissario dal 1903 al 1908 e Presidente dal 1933 al 1948.

Tra il 1903 e il 1904 prede parte alla trasformazione dell’ippodromo di Longchamp.

Il Prix Ganay, corsa di Gruppo 1, é intitolata al suo nome.

Con l’undicesima madre di Van Beethoven, che si chiama Circee (FR) (f. s. 1906 Le Sagittaire) la famiglia passa al Colonnello C. W. Birkin.

Poi saltano dentro un paio di allevatori Francesi e il Greentree Stud appartenente al Signor Payne Whitney (1876 – 1927), altro “stracomodo” Americano.

Con la sesta  madre di Van Beethoven, Bepop (FR) (f. b. 1957 Prince Bio), rientra uno dei due allevatori Francesi, il Signor Robert Forget, ma con  la quinta madre, Bebopper (USA) (f. b. 1962 Tom Fool) ritorna la Greentree Farm.

Infine, allevatore di Van Beethoven è il Ballycroy Training Centre, che ha sede a Loretto, Ontario, Canada.

Per tirare le somme la linea femminile di Van Beethoven è modesta: credo proprio che tutto sia dovuto a Scat Daddy.

Van Beethoven è inbred 5×3 su Mr. Prospector (USA) (m. b. 1970 Raise A Native), 5×5 su No Robbery (USA) (m. b. 1960 Swaps).

.=.=.=.=.=.=.=

 

Nella foto: Sergei Prokofiev (Credits: Whitsbury Manor Stud)

 

E ora tocca a Sergei Prokofiev ad essere esaminato in profondità.

La sua decima madre si chiama Dustiwhirl (USA) (f. b. 1926 Sweep) che, aprite bene le orecchie, è stata allevata da un top breeder, il Signor Joseph E. Widener che era anche proprietario della cavalla con altre due formazioni super top della storia dell’ippica mondiale, Claiborne Farm e Calumet Farm.

Questa fattrice ha prodotto Whirlaway (USA) (m. s. 1938 Blenheim), che ha disputato 60 corse, vincendone 32 e piazzandosi 24 volte per un totale di USD $ 561.161.

Ha vinto la Triplice Corona Americana, Campione a 2 anni e a 3 anni, andò a fare la monta, in affitto, all’Haras le Fresnay – le – Buffard, all’epoca di proprietà del Signor Marcel Boussac, poi passato alla famiglia Niarchos e, credo, venduto.

Cambi vari di proprietà delle discendenti di Dustywhirl fino alla madre di Sergei Prokofiev, che si chiama Orchard Beach (CAN) (f. s. 2011 Tapit) e che è stata allevata da Anderson Farms, Ontario, Canada, complesso responsabile anche per Sergei Prokofiev.

Anche in questo caso, a parte il citato Whirlaway, poca roba nella famiglia del nostro amico, quindi, ancora una volta, effetto Scat Daddy.

Sergei Prokofiev e inbred 5x3x5 su Mr. Prospector, 5×5 su Narrate (USA) (m. b. o. 1980 Honest Pleasure), 5×5 su Northern Dancer (CAN) (m. b. 1961 Nearctic), 4×5 su Nijinsky (USA) (m. b. 1967 Northern Dancer), 4×4 su Unbridled (USA) (m. b. 1987 Fappiano)

Senz’altro Scat Daddy un vero fenomeno che ha messo al mondo cavalli da corsa diventati stalloni di gran prestigio sia in Europa sia in altre parti del mondo e tutti sono macchine che producono vincitori.

In testa al gruppo, of course, Justify (USA) (m. s. 2015), vincitore della Triplice Corona Americana, che funziona all’Ashford Stud, a Versailles, Kentucky, al tasso “privato” (USD 300.000).

I suoi “bambini” trionfano continuamente negli Stati Uniti, in Australia, in Giappone e in Europa.

.=.=.=.=.=.=.=

 

Da poco sono ricominciate le corse in piano, quelle “vere”, in Francia e in Irlanda e questo fine settimana sarà la volta di Doncaster ad aprire in cancelli al turf.

Segnatevi questa data: Sabato 30 Marzo 2024.

Una delle più straordinarie edizioni della Dubai World Cup e del Dubai Sheema Classic (Auguste Rodin (JPN (m. b. 2020 Deep Impact) vs. Liberty Island (JPN) (f. b. 2020 Duramente).

Godetevi tre delle ultime corse di Lyberty Island cliccando sui links che seguono:

=.=.=.=.=.=.=

 

Speriamo che chi di dovere si dia da fare per far vedere agli appassionati il grande spettacolo della giornata della Dubai World Cup, edizione 2024.

=.=.=.=.=.=.=

 

Carlo Zuccoli

(carlozu43@gmail.com)

.=.=.=.=.=.=.=

Foto: Carlo Zuccoli a Goodwood nel Luglio 2023 (Credits: Alan Crowhurst)

 

(314)

Redazione Redazione SNAI Sportnews... VAI ALLA PAGINA AUTORE