F1 e MotoGP, si scaldano i motori

F1 e MotoGP, si scaldano i motori

F1 e MotoGP, si scaldano i motori

173
0

Dopo il calcio, anche il mondo dei motori si prepara alla ripartenza post lockdown. La F1, dopo le gare annullate a Melbourne, Zadvoort, Monaco e Le Castellet, ha già reso noto il calendario della prima tranche di corse che saranno disputate in Europa. Per la MotoGP si attende dalla Dorna l’ufficialità delle date, ma molto probabilmente i motori si accenderanno il 9 Luglio in Spagna.

FORMULA 1

Con circuiti a porte chiuse e ingressi contingentati, Liberty Media e il comitato organizzatore del Mondiale hanno stilato il calendario dei primi 8 Gran Premi della stagione, tutti da correre in Europa. Il progetto prevede la partenza il primo weekend di Luglio sul circuito del Red Bull Ring di Spielberg in Austria, dove si disputeranno due GP in due fine settimana consecutivi (3-5 Luglio e 10-12 Luglio). Successivamente il circus farà tappa in Ungheria dal 17 al 19 sul tracciato dell’Hungaroring. Dopo la sosta di una settimana, si ripartirà dallo storico circuito di Silverstone in Gran Bretagna nel quale i piloti correranno nuovamente per due weekend di seguito (31-2 e 7-9 Agosto). Nella settimana di Ferragosto sarà il turno del Montmelo con il GP di Spagna, dopodiché la carovana si sposterà prima sul circuito di SPA (28-30 Agosto) e infine dal 4 al 6 Settembre a Monza. Un’agenda pienissima considerato che, escludendo il terzo fine settimana di luglio e del terzo weekend di agosto, praticamente ogni settimana si svolgerà una corsa.

MOTOGP

Ancora in via di definizione il calendario per il mondiale delle due ruote. In questi giorni la Dorna comunicherà le prime gare per l’edizione 2020. Come per la Formula 1, ci saranno doppi appuntamenti e non sarà consentita la presenza del pubblico. Dalla bozza del calendario pare ormai ufficiale la data di partenza fissata per il 9 Luglio sul circuito di Jerez, con i piloti che gareggeranno nuovamente sul circuito spagnolo il 26 Luglio. Toccherà poi alla Repubblica Ceca ospitare la terza tappa, sul tracciato di Brno il 9 Agosto. La MotoGP volerà poi verso Spielberg, con un doppio appuntamento il 16 e 23 Agosto. Dopo una settimana di pausa sarà il turno di Misano, pronta ad ospitare la carovana il 6 e il 13 Settembre. L’unico dubbio è relativo al GP di Le Mans, stando alle ultime indiscrezioni programmato per l’11 Ottobre. Con grande probabilità verranno cancellati i GP del Mugello, Sachsenring, Assen, KimiRing e Silverstone. In fase di valutazione invece le gare di Buriram (29 Novembre) e Sepang (6 Dicembre), ancora da stabilire a causa delle decisioni dei rispettivi governi.

Ormai manca poco, non rimane che attendere pochi giorni per l’avvio della complicata stagione motoristica. Voi siete pronti?

 

(Credits: Getty Images)

(173)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE