Formula 1, preview e quote SNAI del GP del Giappone

Formula 1, preview e quote SNAI del GP del Giappone

Formula 1, preview e quote SNAI del GP del Giappone

1.03K
0

La second fase asiatica, dopo quella di inizio stagione, del mondiale di Formula 1 per ora sorride alla Mercedes di Hamilton. Ferrari malissimo a Singapore e male in Malesia. Serve un riscatto a Suzuka: quote SNAI e analisi del gran premio del Giappone.

IL PUNTO SUL MONDIALE – Dalla sosta estiva in poi il mondiale della Ferrari è stato un incubo: quattro gran premi (Belgio, Italia, Singapore e Malesia) che hanno visto tre vittorie e un secondo posto per Hamilton, contro due podi un ritiro e un quarto posto (in rimonta) per Vettel. Malissimo addirittura Raikkonen con un quinto e un quarto posto, un ritiro e una mancata partenza per perdita di potenza del motori. Seb ora si trova con 36 punti da recuperare in 5 gare… oggettivamente qualcosa di fantascientifico.

ALBO D’ORO DI SUZUKA – Il gran premio del Giappone si disputa dal 1963 ed è uno degli appuntamenti storici del mondiale anche se la gara si svolge in pianta stabile a Sukuka dal 1987 con due passaggi a Fuji (2007 e 2008). Il circuito molto eterogeneo con il lungo rettilineo iniziale, la prima parte di tracciato con curve abbastanza veloci e l’ultima parte invece più tecnica e lente. Vettel ha trionfato qui nel 2012 e 2013 mentre Hamilton lo seguito nel 2014 e nel 2015 con Rosberg vincente la scorsa edizione. Ultima vittoria targata Ferrare nella terra del Sol Levante è datata 2004 con Schumacher.

LE DICHIARAZIONI DEI FAVORITI – Lewis Hamilton potrà gestire ma sappiamo bene quanto la sua indole sia quella di spingere sempre al massimo. L’inglese analizza la gara con cronisti parlando delle condizioni atmosferiche: “Il meteo si annuncia più fresco e questo potrebbe essere un vantaggio perché col caldo soffriamo di più”. Fiducioso e con un filo di polemica nel finale invece Vettel che ha dichiarato: “Sono certo che avessimo un bel passo nelle ultime due gare e che avremmo potuto vincerle, ma non abbiamo ottenuto quanto desiderato e non certo per colpa del nostro ritmo”.

L’OFFERTA SNAI – Come sempre ricchissima l’offerta SNAI sulla Formula 1: si va dai classici vincente qualifica e gara la vincente prove libera. Testa a testa, mini gruppi, class no class e piazzato sul podio completa l’offerta canonica. Sotto la sezione speciali trovate invece under over classifica, pari dispari piloti classificati, doppietta qualifica gara e ultimo classificato.

Quote SNAI vincente GP del Giappone: Hamilton 2,50; Vettel 3,00; Verstappen 5,50; Ricciardo 8,50; Raikkonen 10; Bottas 12; altri piloti in lista oltre quota 500.

Bonus SNAI valido per questo avvenimento: Scommetti, in singola, sul Vincente GP del Giappone (Suzuka, domenica 8 ottobre, ore 7): se il pilota da te pronosticato si piazzerà al 2° posto dell’ordine di arrivo, riceverai un BONUS PARI AL 50% DELLA GIOCATA di importo più basso sino a un massimo di 30€.
Le quote sono soggette a variazione.

 

(Credits: Getty Images)

(1030)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI