Formula Uno: La vittoria di Verstappen a quota 4,00

Formula Uno: La vittoria di Verstappen a quota 4,00

Formula Uno: La vittoria di Verstappen a quota 4,00

1.74K
0

La stagione di Formula Uno non è ancora iniziata, ma è necessario fare il punto sulla situazione delle varie scuderie e analizzare chi potrebbe vincere l’anno prossimo.

A.A.A. CERCASI PILOTI

Piloti come Rosberg e Massa hanno deciso di ritirarsi al termine della passata stagione e il quadro delle scuderie non è ancora definito. Ma andiamo con ordine: Nico Rosberg si è, clamorosamente, ritirato dopo la vittoria del titolo e ha lasciato libera la monoposto Mercedes. Chi affiancherà quindi Lewis Hamilton? Sono stati fatti molti nomi per riuscire a identificare il futuro sostituto, ma finalmente pare che la casa automobilistica tedesca sia giunta a una decisione. E qui, entra in scena proprio l’altro ritiro, quello di Felipe Massa dal momento che il pilota brasiliano pare aver cambiato idea accettando l’offerta della Williams per la prossima stagione. Se dovesse arrivare l’annuncio di questo ritorno, Bottas sarebbe libero di svincolarsi e sedersi sulla Mercedes. Purtroppo tutto questo non è ancora ufficiale, ma le notizie che trapelano lasciano pensare che si vada a formare questo quadro. Sicuramente la situazione della Mercedes ha attirato maggiori attenzioni, ma anche altre scuderie di Formula Uno non sono state ancora definite: è questo il caso della Manor e della Sauber. Per quanto riguarda la prima scuderia mancano entrambi i piloti, mentre per il caso Sauber bisogna solo trovare un pilota da affiancare ad Ericsson.

CHI VINCERÀ IL TITOLO?

Senza Rosberg, il favorito per la prossima stagione di Formula Uno rimane certamente Lewis Hamilton. La quota SNAI che lo vede vincente è di 2,10. Il pilota inglese, autore di un campionato eccezionale, grazie al dominio della Mercedes, che sembra esser nettamente un gradino sopra le altre scuderie, potrebbe avere la strada spianata nella corsa al titolo. Potrebbe, perché non bisogna sottovalutare l’ascesa di un giovane pilota: Max Verstappen. L’olandese volante ha fatto parlare di sé sia per gli ottimi risultati ottenuti che per i suoi comportamenti fuori dalla pista e la prossima stagione potrebbe esser quella della consacrazione, e magari di un’incredibile vittoria. Il pilota Red Bull potrebbe sfruttare l’eccellente tecnologia della monoposto nell’ambito dell’aerodinamica. La quota SNAI di 4,00 per la vittoria del talentino è sicuramente invitante. Purtroppo, la Ferrari sembra ancora in ritardo e non all’altezza di competere per i primi posti in classifica.

(Credits: La Presse)

(1737)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI