Formula 1, quote SNAI del Gran Premio di Gran Bretagna

Formula 1, quote SNAI del Gran Premio di Gran Bretagna

Formula 1, quote SNAI del Gran Premio di Gran Bretagna

60
0

Terzo gran premio di fila in tre weekend europei per il Circus della Formula 1. Dall’Austria ci si sposta oltre manica dove ci attende Silverstone e il GP della Gran Bretagna. Tantissimi i punti di domanda dopo i problemi meccanici e di gomme di vari big e le reazioni di Verstappen, Raikkonen e Vettel in quel di Zeltweg. Scoprite con me quello che c’è da sapere per scommettere al meglio sulla F1 su SNAI.it

LA CLASSIFICA POST AUSTRIA – Decimo gp dell’anno, il terzo in 21 giorni in Europa. Mai come in questa stagione l’equilibrio la fa da padrona. Nove gare, tre vittorie a testa per i top team Mercedes, Ferrari e Red Bull. I ritiri di Hamilton, Bottas e Ricciardo a Zeltweg hanno rilanciato le ambizioni di Raikkonen (che finalmente torna a essere pilota affidabile), quelle di Verstappen (che con il successo casalingo spazza via le critiche) e soprattutto permette a Vettel si contro sorpasso (di nuovo) su Lewis. Ora il tedesco è a +1 sull’inglese. Lo scorso anno la Ferrari di Seb tenne fino a Monza vero bivio del 2017. Questa volta a Maranello non possono permettersi che succeda di nuovo.

ALBO D’ORO SILVERTONE – Il GP di Gran Bretagna è uno dei più storici del calendario di formula 1 tanto che si corre dal 1926. Dal 1987 Silvertone è la location fissa di questo appuntamento che negli ultimi 5 anni ha sempre visto la Mercedes stappare lo champagne dal gradino più alto del podio con Hamilton da poker. L’ultimo successo della rossa è datato 2011 con Alonso mentre Vettel qui ha vinto una sola volta nel 2009. Circuito che ha spesso subito modifiche e che resta uno dei tracciati più veloci del calendario e dove circa due terzi di giro di fanno a “tavoletta”. Il meteo sembrerebbe clemente e non come al solito schizofrenico come da tradizione. Questo aiuterà molto i team che se così fosse avranno vita più semplice.

McLAREN, SI CAMBIA – Che le frecce d’argento siano in difficoltà lo dicono i numeri. Bottas si è “raikkonenizzato” diventando quasi un peso per il team di Woking e non un valore aggiunto come fu lo scorso anno. I problemi con l’aggiornamento della power unit in Canada (vittoria di Vettel) e il doppio ritiro a Zeltweg hanno portato il team principal Brown a prendere una dura decisione, strana e alquanto inquietante visto che siamo nel pieno della stagione: il ds Boullier ha rassegnato le dimissioni (non sappiamo se più o meno forzate) con Gil a sostituirlo. Simone Roberts è il nuovo coordinatore di produzione mentre Andrea Stella (ex Ferrari ai tempi di Alonso) è il nuovo responsabile delle prestazioni.

QUOTE E OFFERTA SNAI – Grande studio da parte dei mie colleghi del gruppo motori, per offrire come sempre un gran numero di mercati giocabili sulla formula 1. Abbiamo già giocabile tutto il possibile: vari vincenti libere, qualifica e gara. I testa a testa, i mini gruppi, i class no class. Siamo online anche con il piazzato sul podio, l’accoppiata pole/gara, ultimo classificato, primo a ritirarsi, due auto a punti e under over classifica. Per quanto riguarda il mercato principale ovvero il vincente gara, la tradizione che parla di Hamilton reduce da 4 vittorie di fila qui a Silverstone ci impone di averlo favorito a quota SNAI 2,00. Dietro di lui c’è Vettel a 4, Bottas a 6 e Verstappen a 7. Più staccati Raikkonen e Ricciardo rispettivamente a 10 e 12.

Sei amante delle quattro route? Su SNAI può scommettere anche su Rally, Formula E e Nascar!

 

Gioca sempre responsabilmente.

(Credits: Getty Images)

(60)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI