MotoGP, ecco cosa è accaduto a Sepang

MotoGP, ecco cosa è accaduto a Sepang

MotoGP, ecco cosa è accaduto a Sepang

92
2

Con Marc Marquez già campione del mondo, la notizia del weekend di MotoGP è Valentino Rossi che cade a Sepang mentre è in testa alla gara. “Stavo spingendo – dice Rossi – volevo tenere il vantaggio guadagnato durante tutta la gara o almeno fargliela sudare a Marquez che si stava avvicinando. Abbiamo migliorato molto la Yamaha ma negli ultimi giri soffriamo come sempre più degli altri e da piegato appena ho toccato il gas la moto è partita. Nelle ultime gare abbiamo trovato delle cose interessanti, Maverick ha vinto domenica, io potevo vincere oggi, vedremo” ha concluso il numero #46 con cauto ottimismo sul futuro della M1 e grande rammarico per come è andata la trasferta malese.

In effetti le immagini dall’alto non lasciano spazio di interpretazione a quella riga nera che, mentre sta già scivolando, Valentino cerca di correggere, ma la riga sull’asfalto c’è fino al momento in cui scompare e scompaiono anche le chance di vincere quel GP. La spalla destra della gomma era probabilmente già consumata e il minimo errore non era contemplato, specie da Marc Marquez che si avvicinava minaccioso al punto che non si può dire se per la Yamaha fosse più minaccioso lo spagnolo a 0.6 decimi o le gomme stesse.

È stato sopratutto il weekend del titolo di Francesco Bagnaia e della vittoria di Luca Marini in Moto2. Del titolo in Moto3 dello spagnolo Jorge Martin che ha lottato soprattutto contro i suoi stessi infortuni in questo 2018 (uno alla mano e uno al piede, tanto che in Thailandia poche settimane fa sembrava non potesse concludere la stagione conservando i punti di vantaggio che aveva conservato) e di Marco Bezzecchi, la nostra giovane promessa che meritava se non di vincere tanto quanto Martin, almeno di combattere in pista senza tutte l’aggressiva sfortuna -per usare una licenza poetica a qualcosa di poetico non ha davvero nulla- causata dagli altri piloti in pista. Anche Fabio Digiannantonio ci ha provato fino alla fine, con tutti i punti di domanda sulla gestione della sua stagione da parte del suo stesso Team che festeggia il titolo del compagno di squadra.

(Credits: Getty Images)

(92)

Irene Saderini Negli ultimi anni è stata il volto femminile della MotoGP su Sky. Irene ha scritto la sua prima Prima Pagina a 23 anni sul Sole 24 Ore, in autunno d... VAI ALLA PAGINA AUTORE

Commento(2)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI