MotoGP, le quote del Gran Premio di Spagna

MotoGP, le quote del Gran Premio di Spagna

MotoGP, le quote del Gran Premio di Spagna

92
0

Tre gran premi, tre vincitori differenti e tre piloti racchiusi in un fazzoletto di punti in testa alla classifica. Inizio di stagione Moto GP equilibratissimo e con tante variabili che possono cambiare da una gara all’altra. Jerez ovviamente favorirà i piloti locali ma Rossi e Dovizioso sono pronti a dare battaglia. Scoprite con me le quote SNAI del weekend di moto in Spagna.

LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA – Due settimane fa Austin si è confermato il regno di Marc Marquez, con il cabroncito che ha vinto di nuovo su quello che ormai sembrerebbe un circuito inviolabile per i rivali. Ma il Texas ha portato anche il rilancio di Vinales che con l’ottimo secondo posto ora è terzo nel mondiale proprio a -4 da Marquez e -5 da Dovizioso, che nonostante sia arrivato solo quinti nell’ultimo gran premio dietro a Iannone e Rossi è ancora in testa al classifica generale. Insomma, tutti lì in un pugno di punti e la lunga sessione europea, sarà come sempre decisiva per lo sviluppo della stagione.

JEREZ DE LA FRONTERA – Il circuito andaluso non solo è il più corto dell’intero calendario ma anche il più lento. Due grossi rettilinei, una parte mista e un asfalto non livellatissimo (ci sono tanti saltellamenti) mettono a dura prova i piloti. Decelerazioni e molti punti vivi dove è facile il sorpasso, compresa la mitica curva finale, aumentano il pathos dato da questo circuito, che è stato modificato più volte e in cui si corre dal 1990. In tutti questi anni solo vittorie italiane o spagnoli tranne che per il successo di Stoner nel 2012. Lo scorso anno Pedrosa trionfò davanti a Marquez e Lorenzo in una tripletta spagnola senza diritto di replica per gli avversari.

LE DICHIARAZIONI DEGLI ITALIANI – Come sempre tanta fiducia nella moto e nel team nelle parole pre weekend di Dovizioso che ha parlato così alla stampa: “Arriviamo al primo round europeo della stagione da primi in classifica e in una situazione decisamente migliore rispetto allo scorso anno, e questo è sicuramente positivo. Abbiamo gestito bene le prime tre gare, ma anche visto che i nostri avversari sono tutti molto veloci. Nei test di novembre, qui a Jerez, abbiamo avuto buoni riscontri su un nuovo asfalto che aveva un buon grip, ma in quel periodo faceva più freddo per cui dovremo aspettare di mettere le ruote in pista per capire meglio le condizioni del tracciato che troveremo.

Più cauto Rossi che vuole ancora capire a che livello può essere la sua Yamaha per questo inizio di tour del vecchio continente: Le prime gare della stagione non sono andate molto bene, ma abbiamo provato qualcosa di positivo e la nostra Yamaha sta migliorando. Ora arriviamo a Jerez, una pista che sarà molto importante per capire il nostro potenziale: sono felice di correre qui, l’anno scorso abbiamo faticato molto ma quest’anno penso che possiamo fare meglio. Jerez mi piace molto, ho fatto delle belle gare qui e sarei felice di tornare sul podio. Con la squadra lavoreremo sodo per trovare il miglior assetto e capire il comportamento della moto con il nuovo asfalto”.

LE QUOTE DEI FAVORITI – Le gerarchie delle nostre quote in qualifica e gara, almeno per le prime posizoni sono le stesse. Marquez è favorito indiscusso ma quanto meno la sua quota SNAI di 2,00 è umana rispetto a quel 1,50 da vero alieno che c’era in Texas. Dietro di lui troviamo Pedrosa e Vinales a 5,50 con Rossi a 8. Fa strano vedere il vice campione del mondo e attuale leader di classifica Dovizioso a quota 10 così come Lorenzo, ma del resto in questo circuito la Ducati ha sempre faticato.

LA NOSTRA OFFERTA – Come al solito la nostra proposta di quote relative al weekend di moto è ineguagliabile, grazie allo sforzo dei miei coleghi esperti di questo sport. Seguiremo live sia le prove libere che le ufficiali oltre ovviamente al gran premio. Pre mach potreste scommettere sui vari vincenti, sui testa a testa, sui mini gruppi e sui piazzati sul podio. Ovviamente non finisce qui perchè come negli altri gp ci sarà la possibilità di giocare anche su class no class e altre scommesse speciali che metteremo online in questa mattinata.

MotoGP Spagna, dove vederlo: venerdì, sabato e domenica su SkySport
MotoGP Spagna, dove giocarlo: pre match e LIVE su SNAI.it

(92)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI