Motori: Vettel trionfa in Belgio e Silverstone annullata

Motori: Vettel trionfa in Belgio e Silverstone annullata

Motori: Vettel trionfa in Belgio e Silverstone annullata

73
0

I brutti ricordi del suo errore in Germania -costatogli una vittoria più che probabile- Sebastian Vettel li cancella così, con il sorpasso senza DRS su quell’interminabile rettilineo del Kemmel già al primo giro. Il pilota Ferrari vince in Belgio e accorcia le distanze dalla quale insegue Lewis Hamilton accorciando il divario dei punti da 24 a 17, continuando a tenere legittimamente vivi i sogni mondiali, con un occhio da strizzare al GP italiano nel tempio della velocità senza quei brutti pensieri sul propulsore che tenevano svegli gli ingegneri di Maranello solo l’anno scorso: Monza incombe. Questa però è ancora la settimana giusta per godere della vittoria a Spa, sui sette chilometri tecnici e difficili che hanno ridato fiducia a Seb e alla squadra. Il weekend di gara è cominciato bene fin dal sabato con una buona qualifica ma sopratutto una buona partenza provando fin da subito a attaccare il rivale su Mercedes. Vettel costruisce poi un vantaggio di tre secondi rivelatisi vitali durante il primo pit-stop.

Finisce così il GP del Belgio, con Vettel che canticchia “taratatà” nel giro di rientro, Hamilton alle sue spalle e il figliol prodigo di Red Bull Max Verstappen in terza posizione. Quarto Valtteri Bottas risalito dal fondo dello schieramento.

Ora gli occhi della Formula Uno, e i nostri, sono puntati su Monza mentre anche il Motomondiale si prepara a tornare in Italia per il GP di Misano: sul weekend bagnato di Silverstone e sulla pioggia di brutte figure da parte dell’organizzazione (l’asfalto nuovo non drena la pioggia inglese e rende impossibile correre a meno che non splenda il sole) non c’è nulla da dire. Rimarrà un simpatico aneddoto storico: la gara di MotoGP di Silverstone 2018 è stata cancellata perché pioveva.

 

Scopri i bonus scommesse di benvenuto che SNAI ha pensato per te!

Credits: Getty Images

(73)

Irene Saderini Negli ultimi anni è stata il volto femminile della MotoGP su Sky. Irene ha scritto la sua prima Prima Pagina a 23 anni sul Sole 24 Ore, in autunno d... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI