Si chiude il sipario 2017 della F1

Si chiude il sipario 2017 della F1

Si chiude il sipario 2017 della F1

12
0

Non sarà stata la gara più divertente dell’anno, ma i fuochi d’artificio e lo skyline di Abu Dhabi illuminato, hanno chiuso alla grande l’ultimo GP della stagione con la Mercedes a dominare.

Le due frecce argento arrivano in parata, con Bottas che poi sale sul gradino più alto del podio, la Ferrari che non riesce a arginare la perdita di altri punti e Ricciardo che chiude prima del tempo con un problema idraulico. Il motore sembra il cuore del problema Ferrari, manca ancora un po’ di potenza dice anche in questa ultima occasione Vettel, ma la cosa importante sarà concentrarsi sulla direzione dello sviluppo di tutte le componenti, compreso il telaio sul quale è stato fatto un grandissimo lavoro a Maranello.

Mercedes, Ferrari, Red Bull dice la classifica costruttori con la casa del Toro che sembra sempre più vicina -salvo i tanti problemi tecnici nel 2017 che è urgente risolvere – e McLaren che, di nuovo, all’alba di una nuova stagione si lancia in grandi promesse, con il beneficio del dubbio di Alonso che storce il naso.

La preparazione comincia già questa settimana in vista del 25 marzo 2018 per cominciare un giro del mondo che toccherà 21 piste, mentre Toto Wolff lasciando Abu Dhabi sorridendo dice che la sua macchina “è una diva, che ogni tanto fa i capricci, e allora si lavorerà per avere una diva senza capricci” in un momento emozionante da fine anno scolastico. Del resto anche lo stesso Toto si aspetta un grande passo avanti dalla Ferrari che durante l’ultimo inverno più che un’evoluzione ha costruito una rivoluzione, capace di portare la rossa a combattere per il primo posto.

Per poco, fino ai test sulle gomme, si chiude il sipario sulla Formula1 con un Campione indiscusso come Lewis Hamilton e il saluto definitivo di Felipe Massa dopo 15 anni, soddisfatto della sua ultima gara dove ha lottato dall’inizio alla fine con Fernando Alonso e rimasto “senza più lacrime” dice Felipe, per l’emozione di lasciare la monoposto ma non il Motorsport.

 

(Credits: Getty Images)

(12)

Irene Saderini Negli ultimi anni è stata il volto femminile della MotoGP su Sky. Irene ha scritto la sua prima Prima Pagina a 23 anni sul Sole 24 Ore, in autunno d... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI