X Factor va live

X Factor va live

X Factor va live

66
0

Giovedì 25 ottobre, alle ore 21.15 su Sky Uno, X Factor 2018 entrerà nella fase dei live!

A grande richiesta torneranno i Maneskin, arrivati secondi a X Factor 11 e ora fuori con un nuovo album dal titolo ‘Il ballo della vita’ con il quale saranno ospiti del primo live di X Factor 2018! Insieme a loro anche la bellissima e bravissima Rita Ora!

Non solo: vi spoileriamo che nei prossimi live ci saranno anche Sting e Shaggy che hanno deciso di fare un album insieme dal titolo ‘44/876’. Un disco registrato tra gli Stati Uniti e la Jamaica, con suoni che richiamano la cultura caraibica; forse avrete già sentito il singolo, ‘Don’t Make Me Wait’, già nella Top10 di iTunes e di Earone. Insieme a loro interverranno durante gli otto live anche i Subsonica, lo stesso Fedez, la Dark Polo Gang e, nel dettaglio, Liam Payne insieme con Jonas Blue.

Nel live,come sapete, a ogni giudice corrisponde una categoria di sfidanti: a Fedez è stata assegnata la categoria degli over e per SNAI lui può essere il giudice vincente a quota 4,75. Più probabile che resti in gara fino all’ultimo la categoria degli Under uomini capitanata da Mara Maionchi che SNAI nel caso di vittoria pagherebbe 3,25 la posta. Infine i più quotati sono  gli Under donne di Manuel Agnelli (1,65), mentre ad oggi il giudice meno papabile per la vittoria finale è il nuovo entrato nel team Lodo Guenzi con i suoi Gruppi (“solo” a 4,25).

Ma torniamo a noi: queste sono le quote dei nostri giudici nel programma, ma cosa succede alle loro vite fuori dal palco? Agnelli ha partecipato da grande protagonista alla Festa del cinema di Roma con il docufilm di Giorgio Testi “Noi siamo Afterhours”, in cui, si racconta la storia della band con le immagini del concerto al Forum di Assago dello scorso aprile. Il narratore del docufilm è proprio lui, Manuel Agnelli.

Mara Maionchi è invece protagonista di un botta e risposta con Adriano Celentano, che aveva accusato X Factor di “falso moralismo” per avere eliminato la presenza di Asia Argento “ nome della sua traboccante ipocrisia”. Così ha replicato la Mara nazionale: “Falso moralismo celato dietro la X? Di str(…)te a quest’età ne diciamo tante”…

A un’altra età si fanno anche tante sciocchezze, come la goliardia pagata cara da Fedez e Ferragni per il compleanno di lui. La signora Ferragni e suocera hanno organizzato un party a sorpresa per il rapper nel Carrefour sotto casa loro a City Life, dove gli amici potevano saccheggiare il supermercato e prendere di tutto. Peccato che abbiano lanciato cibo riprendendosi sui social, uno scivolone che ha fatto addirittura auto cancellare Fedez da Instagram per qualche minuto dalla vergogna. I due hanno chiesto scusa e proposto attività di beneficenza per dimostrare la buona Fede(z).

Giovedì nel live si potrà iniziare a votare il vostro artista preferito tramite sito web, da desktop e mobile, tramite Twitter, l’app XF 2018, smartwatch e decoder Sky.

L’unico dilemma allora è su chi scommettere; SNAI ci aiuta dando le quote dei talenti in gara:
Sherol Dos Santos (30,00) 21enne romana ma di origini capoverdiane, ora in squadra delle Under Donne ve la ricorderete dai Bootcamp per la bella performance con ‘Listen’ di Beyoncé o agli Home Visit con ‘Rise up’ di Andra Day dove Manuel Agnelli per lei ha fatto carte false e l’ha voluta subito in squadra. Ci stupirà ancora?
Martina Attili (24,00) figlia di due animatori cresciuta a “pane, burro e Renato Zero”, vuole diventare cantautrice. In effetti la sua Cherofobia”, proposta nella Auditions è piaciuta a tutti.
Emanuele Bertelli (18;00) ama il funk, soul, jazz, r’n’b e trap, ha preso la passione per la musica dalla mamma che ascoltava al karaoke.
A quota 18 ci sono anche i BowLand ovvero Saeed, Leila e Pejman, tre ragazzi iraniani che abitano a Firenze. Un sound elettronico ricercato accompagnato da una voce ultra sensuale.
Naomi Rivieccio (9,00) la giovane napoletana studia musica leggera fin da piccola per poi avvicinarsi alla lirica, diplomandosi al conservatorio in teatro musicale d’opera. Vuole fare musica pop ma con la sua estensione da soprano può fare molto.
Leo Gassmann (9) suona la chitarra, ama il soul e vuole fare successo, indipendentemente dal cognome che porta, essendo figlio d’arte.
Imperdibile la sedicenne sarda Luna, con l’ambizione di diventare una popstar. Eclettica, sa canta, rappare e suonare il pianoforte. Snai come primo eliminato la quota 7,00.
Ma attenzione anche ai Seveso Casino Palace (7,00) ovvero Gianluca, Silvia, Salvatore, Fabiana e Alessandro band milanese che fa hard rock.
Anastasio (4,75) il 21enne vuol rappare e Fedez approva definendolo la penna migliore mai sentita a X Factor. Piace anche a Mara Maionchi che lo ha voluto ai Live Show dato che è cantautore .
Matteo Costanzo anche lui quotato da SNAI 4,75 ha 25 anni e viene da Roma, dove lavora già come producer spingendo artisti emergenti e non solo, ma lui sogna il successo per se.
Renza Castelli data a 3,0 potrebbe salutarci e tornare in quel di Lucca dove la 28 enne vive e canta in una band.
2,05 è la quota che paga SNAI ad oggi per Marco, Lorenzo, Claudio e Jacopo povero i Red Bricks Foundation gruppo dall’anima rock ad oggi i meno quotati per la prima puntata.

Ne vedremo delle belle…

(Credits: Getty Images)

(66)

Stefania Cattaneo Stefania Cattaneo, per gli amici Stefy, segni particolari: amante del calcio e di tutto ciò che brilla come le sue scarpe in video. Presenta le previ... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI