Oscar 2017, mai così attesi

Oscar 2017, mai così attesi

Oscar 2017, mai così attesi

666
0

Cosa? L’89ª edizione della cerimonia degli Oscar.

Dove? Al Dolby Theatre di Los Angeles.

Quando? Il 26 febbraio 2017.

Chi condurrà? Jimmy Kimmel, alla sua prima conduzione degli Oscar.

Quanto prenderà? 15mila dollari (bruscolini in confronto ai 650 mila euro percepiti da Carlo Conti nel nostrano festival di Sanremo, ma quello è un altro discorso).

Voi direte, chi è Jimmy Kimmel? Non molto conosciuto in Italia, forse avrete sentito parlare di questo presentatore e comico statunitense quando in occasione del debutto su Netflix della serie tv Frontier, Jason Momoa fu ospite proprio nel suo Jimmy Kimmel Live ed il video di quel giorno divenne virale. Momoa ha infatti lanciò delle asce in diretta accompagnato da un bel bicchiere di birra.

Ma esperienze passate a parte, possiamo tornare alla cerimonia degli Oscar che verrà trasmessa negli Stati Uniti d’America dal network ABC, mentre in Italia andrà in onda sul canale Sky Cinema Oscar ed in chiaro su TV8; in effetti l’evento è mondiale e sarà seguito in più di 225 nazioni. Per quanto riguarda l’Italia, è in nomination solo Fuocoammare di Gianfranco Rosi (sezione Documentari).

Vi avevamo già parlato delle candidature, che erano state annunciate il 24 gennaio. Da quel momento in poi abbiamo avuto modo di raccogliere molte altre informazioni e riscontri e infatti le quote si stanno adattando ai più papabili per la vittoria delle tanto agognate statuette.

Subito fondamentale dirvi che La La Land ha ricevuto 14 candidature, eguagliando il record di Titanic ed Eva contro Eva.

Quali sono le nomination? Mettetevi pure comodi: Miglior film, Miglior attore (Ryan Gosling), Migliore attrice (Emma Stone), Migliore sceneggiatura originale e Miglior Regista (Damien Chazelle), Migliore colonna sonora originale (Justin Hurwitz), Migliori costumi (Mary Zophres), Migliore Canzone “City of Stars”, Migliore canzone “Audition”, Migliore Scenografia, Migliore Fotografia, Miglior Montaggio, Miglior Montaggio sonoro e Miglior Sound Mixing.

Segue a ben 8 nomination Moonlight: Miglior Film, Migliore Attrice e Miglior Attore non protagonisti (rispettivamente Naomie Harris e Mahershala Ali), Miglior Regista (Berry Jankins), Migliore Colonna Sonora originale, Migliore Montaggio, Migliore Sceneggiatura non originale e Miglior Fotografia.

Mentre la prima è una dolcissima storia d’amore la seconda pellicola racconta la vita di un giovane afroamericano proveniente da una situazione disagiata in periferia.

Chi vincerà? La domanda più gettonata e per la quale possiamo dirvi le quote per scommettere al meglio.

box_quote_oscar_2017_attrice_22-02

Migliore Attrice Protagonista: quotatissima Emma Stone quotata da SNAI a 1,18, stacca già la seconda quota che è di 7,50 (per Huppert L. e Portman N.).

Sul suo compagno Ryan Gosling ci sono invece maggiori perplessità, vedendolo quotato a 18,00; è piazzato molto meglio infatti Casey Affleck dato da SNAI a 1, 70, seguito da Denzel Washington a 2,10.

Per quanto riguarda il Miglior Film, i due favoriti sono La La Land (quota SNAI 1,15) e Moonlight dato a 6,00. Si vocifera che chi non vincerà il Miglior Film, riceverà il premio come Migliore Sceneggiatura Originale o Migliore Sceneggiatura non Originale, mentre tra i registi il più quotato è sicuramente Damien Chazelle, dato da SNAI a 1,05 per La La Land.

Per quanto riguarda invece la Miglior Attrice non protagonista, la grande favorita è Viola Davis che batte tutti a quota 1,05. Sarà una delusione in quel caso per Michelle Williams e Nicole Kidman, anche loro candidate come Miglior Attrici non protagonista. Il premio sembra quasi già assegnato e dobbiamo dire che Viola è già stata ben tre volte candidata all’Oscar. L’Oscar per il Miglior Attore non protagonista potrebbe probabilmente andare a Mahershala Ali per Moonlight, quota SNAI a 1,22.

box_quote_oscar_2017_film_attore_22-02

Sarà una serata speciale con grandi esibizioni da Justin Timberlake a Sting, passando per John Legend e Aul’i Cravalho. Tra le scommesse sulle vittorie e sulle esibizioni migliori, ricordiamo che extra Oscar si parlerà dell’escluso più arrabbiato, del vestito più elegante e di quello più trash, della caduta peggiore e del red carpet più sensuale… pronti per tutto questo?

 

(Credits: La Presse)

(666)

Stefania Cattaneo Stefania Cattaneo, per gli amici Stefy, segni particolari: amante del calcio e di tutto ciò che brilla come le sue scarpe in video. Presenta le previ... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI