Sanremo, le quote per il gran finale

Sanremo, le quote per il gran finale

Sanremo, le quote per il gran finale

960
0

Cari amici vicini e lontani, siamo arrivati al rush finale. Sembra incredibile ma tra poche ore tutta Italia, o quasi, saprà chi sarà l’artista che potrà fregiarsi del titolo di vincitore del Sessantasettesimo Festival della Canzone Italiana.

Emozioni fortissime distribuite un po’ a random nella puntata andata in onda venerdì. In una serata in cui tutto è stato ben organizzato per lasciare lo spazio minimo sindacale ai giovani, il meccanismo combinato di televoto e giurie varie ha decretato una vittoria piuttosto telefonata all’Amico Lele – partito praticamente già in pole position dopo la subitanea uscita di scena dell’altra papabile favoritissima, Marianne Mirage – sugli altri tre sfidanti rimasti in gioco.

Ma soprattutto abbiamo visto un risultato tra i big che ha escluso la maggior parte della “vecchia guardia” sanremese. Giusy Ferreri infatti è stata eliminata dalla gara canora insieme a Ron, Al Bano e Gigi D’Alessio. Un risultato che in effetti sorprende ma nemmeno troppo, a conti fatti. Il brano di Al Bano era apparso fin da subito un tantino stantìo e con davvero poco, pochissimo, brio – ma ricordiamo anche che il leoncello di Cellino San Marco è reduce da un infarto avuto nemmeno un mese fa. Mentre le canzoni di Ron e Giusy Ferreri avevano già subìto il cartellino giallo del torneo a eliminazione, poi superato, di giovedì scorso, la bocciatura di Gigi è arrivata un po’ a sorpresa. La sua “La prima stella”, a conti fatti, possiamo anche azzardare nel dire che era perfettamente in linea con un Festival dove i pezzi brutti sono una buona costante, ma questo non è bastato a farle guadagnare peso specifico utile per il gran finale di stasera.

Quest’ultima puntata di Sanremo 2017 andrà avanti quindi senza i citati quattro artisti – i cui componimenti possiamo già dimenticare, a meno di un’intensa presenza nell’airplay radiofonico – e tra i sedici rimasti in gara, i nomi di Paola Turci e Francesco Gabbani, da grandi outsider, iniziano a sgomitare per un posto di rilievo nella classifica finale. Grande attesa quindi per il risultato di stasera: le quotazioni vedono come sempre una sfida a due tra Fiorella Mannoia (quota SNAI 1,60) e Sergione Sylvestre (6,00), inseguiti da Fabrizio Moro (7,00), Ermal Meta e Gabbani (entrambi dati a 8,00). Possibilità invece piuttosto esigue per Clementino e Alessio Bernabei, che chiudono la lista dei favoriti con una quota di 75,00. Un’ulteriore chiave di lettura della sfida conclusiva vede le donne maggiormente favorite rispetto agli uomini, con una stima di una vincita data a 1,40 rispetto ai 2,70 per gli ometti.

Tutto il resto è passato tra pochi picchi, tanti bassi e molti medi. Carlo Conti ha portato sul palco dell’Ariston anche il dj Robin Shulz – dalle feste di Ibiza direttamente alla sonnacchiosa Riviera il passo è stato davvero breve, beffardo e straniante. Infine, dopo una certa ora, tutto si è fatto confuso e lo sbadiglio un inevitabile compagno di viaggio.

Sonnacchiosamente archiviata, quindi, anche la penultima serata della kermesse con la K più maiuscola di tutte, ora non ci resta che aspettare la grande soirée finale e scoprire finalmente tutte le carte in tavola.

(Credits: La Presse)

(960)

Marco Di Milia Giornalista, scribacchino e impiegato d'ordine. Inizia a scrivere (il proprio nome) a quattro anni circa. A sei legge per la prima volta Topolino. Tra... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI